Acer Aspire 5737z 5738z Classico problema scheda video

In questo Modello di Notebook  è sempre più comune il problema dello schermo nero con i led di funzionamento accesi quindi il mancato avvio di esso come vediamo nell’immagine seguente
 
 
 

Info e Preventivi

    Chip Grafico Ati 
    da rebollare questo problema è riconducibile al cattivo funzionamento del chip Grafico Ati che monta su questo tipo di computer,

    La soluzione Reballing
    nel nostro laboratorio effettuiamo operazione di “Reballing”con puntamento Automatico del
    Chip Grafico con risultati ottimali sia della durata della riparazione sia dell’affidabilità
    questo tipo di riparazione viene fatta con macchinari e materiali professionali quindi diffidate dei
    video su youtube che vi mostrano riparazioni fasulle infatti interventi di Reflow non sono interventi risolutori, ma possono peggiorare,se non danneggiare ulteriormente il pc.
     Smontare il computer girarlo nella parte posteriore
    a questo punto smontare  la batteria
    Svitare le viti dello scompartimento che contiene l’hardisk
    fatto ciò rimuovere l’hardisk.
    adesso smontiare le viti dello sportello che contiene le ram e scheda wifi
    ora abbiamo davanti sia le ram che la scheda wifi togliamo le antenne dalla scheda wifi
    e poi smolntiamo i due moduli ram che di solito su questa macchina sono di 4gb.
    Eliminare la vite di sostegno del masterizzatore dvd sfilarlo dal suo alloggiamento
    Smontare il coperchio del pulsante di accensione spingendo verso l’alto la zona interessata  
    ora smontare la tastiera sollevandola e scollegando la flat di collegamento alla scheda madre 
    Scollegare le varie flat di collegamento del trackpad ed audio 
    Svitare le viti di sostegno del monitor display laterali e sollevare il display,facendo attenzione ad i collegamenti della flat del monitor e dell,antenna wifi del pc
    Ora sollevare il display e rimuoverlo,adesso non ci rimane che sollevare la scocca superiore per arrivare alla scheda madre 
    Svitiamo le ultime viti di sostegno della scheda madre compresa quella della scheda del modem interno al pc 
    a questo punto svitare il dissipatore della cpu,e smontare tramite un giravite a taglio lo slot del processore,poi viene tolta la batteria tampone del bios.
    a questo punto svitare il dissipatore della cpu,e smontare tramite un giravite a taglio lo slot del processore,poi viene tolta la batteria tampone del bios.
    La scheda madre viene isolata tramite un nastro di alluminio termico nella zona del chip grafico, per evitare che il processo termico possa danneggiare i componenti circostanti.
    La scheda viene posiziozionata sulla stazione professionale di saldatura bga Zhuomao viene impostato ed avviato il processo termico dedicato a questo modello di notebook questo processo consentirà al nostro macchinario di rimuovere il chip grafico del computer. 
    Dopo aver rimosso il chip grafico esso viene sostituito,tuttavia il nuovo chip grafico ha bisogno di un’ulteriore ricostruzione con delle solder ball al piombo per consentire il contatto diretto con la mainboard e garantire una riparazione di qualità e duratura nel tempo.
    Il Chip Grafico viene ricostruito e inserito in un macchinario ad infrarossi professionale con profilo termico dedicato ad esso. Questo dispositivo è in grado di risaldare perfettamente le solder ball al chip grafico senza danneggiarlo, come vediamo dalle foto sottostanti.
    Dopo aver ricostruito il chip grafico, viene saldato tramite la nostra stazione di saldatura professioanale Bga Zhuomao.
     Per proseguire con questa fase, il chip viene posizionato sulla scheda tramite un braccio robotico e, grazie all’ausilio di una telecamera ottica, sarà allineato perfettamente alla scheda madre in modo millimetrico.
    Molte stazioni saldanti non  hanno questo strumento di precisione, trattandosi di modelli semi-professionali, ed è proprio grazie a questa tecnologia che si ottiene una riparazione professionale precisa e duratura nel tempo
    In questa ultima parte il chip è perfettamente saldato alla scheda madre.
     Infine viene applicata della pasta termica professionale Artic per garantire il raffreddamento del chip in fase di funzionamento del notebook.
    L’ultimo passaggio è rappresentato dalla fase di rimontaggio del computer.
    Il risultato finale dell’operazione di reballing eseguita è il ripristino del segnale video dell'”Acer 5738G”. 
    Per garantire la riparazione, prima della consegna al cliente sono effettuati dei test di stress grafico sul dispositivo. Offriamo per ogni riparazione una garanzia di 90 giorni